mercoledì 9 novembre 2011

Aurora Onlus spiega come ridurre i costi dell' Asilo Nido e non solo



I negozianti pagano il parcheggio ai loro clienti: fin qui niente di strano, è una apprezzata abitudine. Ma a Tradate i negozianti offrono un altro genere di "sosta": quella dei bambini. Aldo Cipolli, presidente della cooperativa L'Aurora onlus, che gestisce il nido Nonna Papera, ha avuto l'intuizione di lanciare il progetto "Asilo gratis". "Il meccanismo è molto semplice", spiega, "i commercianti convenzionati fanno sconti ai genitori dei bambini che frequentano il nostro asilo e s'impegnano a versarci l'importo equivalente alla riduzione del prezzo. Noi accreditiamo la cifra alla Famiglia e rilasciamo al negoziante una fattura dove il denaro figura come donazione alla nostra onlus".La speranza dello staff di Nonna papera è che l'idea possa essere accolta anche da altre realtà del territorio per reagire alla crisi e ridare impulso all'economia locale.

Nessun commento:

Posta un commento

VERDEOLONA, verso Olona River Park 2030

Il programma del Workshop " VERDEOLONA, verso Olona River Park 2030 " rivolto ad Amministratori, Tecnici, Professionisti ...