lunedì 14 ottobre 2013

da Olivetti a Marco Zamperini per un Futuro

Marco Zamperini non c'è più, e ci lascia l'ingombrante compito di inventare un altro grande pezzo di futuro, quello che avrebbe immaginato lui.

"Sono un "Technology evangelist" e non smetto mai di raccontare al mondo perché le aziende e le persone devono credere nella forza della Rete. Dopo un passato da surfer mi sono dedicato alle ICT, lavorando spalla a spalla con I.NET, il primo internet service provider italiano. Oggi sono Chief Innovation Officer presso NTT DATA ITALIA. Se Internet ha preso piede in Italia è anche un po' colpa mia".
Queste le parole che ha scritto nel suo profilo autore per il progetto "CheFuturo" nato da una idea sua e di Riccardo Luna a cui contribuiva con costanza, per rendere pubblica la vivacità innovativa dell'Italia (qui i suoi articoli).



Il ricordo di Riccardo Luna, primo direttore di Wired Italia e direttore di CheFuturo, progetto on line che racconta l'innovazione in Italia, di cui Zamperini era il principale contributore

Il ricordo di Luca de Biase, Giornalista e scrittore da sempre esperto della Rete e a lungo caporedattre di Nova 24 - il sole 24 Ore

Nessun commento:

Posta un commento

VERDEOLONA, verso Olona River Park 2030

Il programma del Workshop " VERDEOLONA, verso Olona River Park 2030 " rivolto ad Amministratori, Tecnici, Professionisti ...