giovedì 4 agosto 2016

Vaggio nella buona accoglienza

Un progetto a cura di Stefano Catone

 
Probabilmente ti avrò già accennato dell'ultimo progetto al quale sto lavorando: si tratta di una pubblicazione a più mani, che ho curato personalmente, nella quale dimostriamo come l'accoglienza - se fatta bene - possa portare vantaggi a tutti: ai rifugiati che scappano da guerra e persecuzioni e alle comunità che li ospitano. 

Attraverso il contributo di tanti, e dopo la descrizione dello scenario internazionale nel quale ci muoviamo, raccontiamo diverse esperienze virtuose, dalla Val Camonica a Riace, dai primi canali umanitari attivati dalle Chiese evangeliche alle prime esperienze di accoglienza in famiglia. 

Si tratta di un vero e proprio viaggio nella buona accoglienza, che senza retorica e senza giri di parole, racconta una realtà che già esiste su piccola scala e che viene oscurata dall'emergenza (che emergenza non è) sbattuta in prima pagina e dagli scandali (vedi Mafia capitale). 

Come sempre, parliamo di temi che popolari ancora non sono: se è facile vendere un libro titolato "Profugopoli", è meno facile vendere il nostro, che si intitola "Nessun Paese è un'isola". Per questo motivo abbiamo lanciato una raccolta fondi, che ci permetterà (con i primi 2000 euro - obiettivo già raggiunto) di mandare in stampa il testo e di organizzare una campagna di presentazione lungo tutta la nostra Penisola (abbiamo stimato altri 2000 euro). 

Acquistando ora una o più copie del libro si potrà usufruire di un prezzo scontato e riceverai delle piccole sorprese.

Per maggiori informazioni e per partecipare alla raccolta fondi, clicca qui:


Per qualsiasi cosa non esitare a scrivermi a stefanocatone@gmail.com.

Grazie, e a presto,

Stefano Catone
 
P.S. Sono in partenza con una missione umanitaria per la Serbia, sulla rotta balcanica dei migranti. Se vuoi ricevere aggiornamenti visita il sito http://nessunpaeseeunisola.tumblr.com/
 
Stefano Catone si occupa di comunicazione a diversi livelli. Cura le pubblicazioni sul sito Possibile.com, ha curato la pubblicazione di “Expo della dignità – Contro la fame e ogni sfruttamento”, ha partecipato alla stesura di “Un Po di contraddizioni – Il libro verde della Lega Nord”. Ha collaborato con Left, Radio 24 e il Parlamento europeo.

Nessun commento:

Posta un commento

VERDEOLONA, verso Olona River Park 2030

Il programma del Workshop " VERDEOLONA, verso Olona River Park 2030 " rivolto ad Amministratori, Tecnici, Professionisti ...