martedì 28 febbraio 2017

Sistema Olona. La Biodiversità che scorre

Progetto Sistema Olona. La Biodiversità che scorre 
Periodo 2016-2020
Settori Risorse Naturali
Area Europa 
Paesi Italia 
Stato In corso



(foto di Donatella Canavesi)


Partner Legambiente Lombardia | PLIS Valle del Lanza |Parco Locale di Interesse Sovracomunale Rile-Tenore-Olona | Parco del Medio Olona | Parco Bosco del Rugareto | Comune di Vedano Olona | Comune di Locate Varesino | Comune di Gerenzano
Ente finanziatore Fondazione Cariplo | Ferrovienord S.p.a | Università degli Studi dell’Insubria | PLIS Parco dei Mughetti



Il bacino del fiume Olona, in Provincia di Varese, è una delle zone più costruite della Lombardia. L'acqua ha favorito lo sviluppo industriale e ha avuto nel tempo una notevole importanza strategica. È proprio questa risorsa a rendere l’Olona un “corridoio” verde e blu tra la pianura e la Svizzera, non solo per le persone, ma, sopratutto, per numerose specie animali per le quali i corsi d'acqua sono fondamentali punti di passaggio, riproduzione, nutrimento. Dopo la deindustrializzazione degli ultimi decenni, il fiume ha recuperato un po’ di respiro, dimostrando le potenzialità della sua funzione ecologica di corridoio nonostante l’area resti molto frammentata.

La riqualificazione fluviale e connettività

L’acqua è il filo conduttore del progetto, che mira a tutelare gli ambienti acquatici e le numerose specie che li abitano. Per raggiungere l'obiettivo dobbiamo creare connessioni e riqualificare tratti di fiume, tra zone umide e aree ripariali (importanti corridoi per lo spostamento degli organismi).

Sono previsti 19 interventi in tutta la provincia di Varese, da nord a sud. Tra i principali, la sistemazione delle sponde e la riqualificazione della vegetazione, il miglioramento dei sottopassi per la fauna e il ripristino di aree umide nel bacino dell’Olona. Miglioreremo anche la fruizione naturalistica e didattica, in particolare alle Sorgenti del Tenore (Comune di Morazzone) e null’area umida di Fagnano Olona, di particolare importanza per rettili e anfibi (Area di Rilevanza Erpetologica Regionale - ARER). Spazio anche alle tecniche innovative: sistemi bypass delle infrastrutture ferroviarie e impianti anti-collisione sul varco del torrente Quadronna, con cui proseguiremo le attività del progetto “Roadkill” (>vai al progetto<).

Armonia tra uomo e natura

La riqualificazione della rete ecologica risponde a una necessità non solo ambientale, ma anche sociale: ristabilire un’armonia tra le necessità dell’uomo e degli ambienti naturali. Con i nostri partner organizzeremo corsi di formazione per le amministrazioni comunali e un training universitario per Guardie Ecologiche Volontarie, studenti dell’Università dell’Insubria e chiunque abbia interesse per le tematiche proposte. 
Gruppi di ambasciatori del progetto, attivismo, eventi e iniziative pensati per la comunità: guideremo i cittadini della zona alla riscoperta del territorio, per ritrovare un senso condiviso di paesaggio e godere della biodiversità che scorre intorno a noi!


Tutte le info su:

http://www.istituto-oikos.org/cosa-facciamo/risorse-naturali/100/sistema-olona-la-biodiversita-che-scorre?lang=it

Nessun commento:

Posta un commento

VERDEOLONA, verso Olona River Park 2030

Il programma del Workshop " VERDEOLONA, verso Olona River Park 2030 " rivolto ad Amministratori, Tecnici, Professionisti ...