martedì 21 marzo 2017

"Nessun Paese è un'isola" nemmeno Solbiate Olona

Una serata per approfondire il tema delle migrazioni e capire come sia possibile fare accoglienza bene, di modo che a beneficiarne non siano solamente i rifugiati e i richiedenti asilo ma anche le comunità che li ospitano.



"Per persone che non si arrendono", a loro è dedicato questo lavoro. Un percorso a più mani per cercare di far conoscere davvero i fenomeni migratori che interessano questo nostro tempo, perché è necessario comprendere le loro proporzioni e le motivazioni che ne sono alla base per tentare di ridurre le tensioni che possono derivarne. Attraverso un'analisi il più possibile critica, questo libro aiuta a smantellare alcuni luoghi comuni della propaganda populistica, come i famigerati trentacinque euro al giorno regalati agli immigrati e sottratti agli italiani, che in realtà sono destinati agli italiani che se ne occupano; oppure l'attribuire all'immigrazione la corruzione e il malaffare che si sviluppano attorno alla gestione delle risorse. L'intento di queste pagine è quello di mettere in luce i vari episodi positivi e i casi di buona integrazione sorti attraverso lo sviluppo di un vero e proprio modello italiano, fondato sull'accoglienza diffusa, l'integrazione e la convivenza. Perché una soluzione esiste: sostituire alla naturale diffidenza una razionale consapevolezza. 

Venerdì 31 Marzo ore 21 Sala Laura Prati Solbiate Olona
Saranno presenti:

- Stefano Catone, solbiatese, autore e curatore del libro, consigliere comunale per la lista "Una Buona Idea" e attivista di "Possibile".
- Milena Minessi, della cooperativa "Intrecci".

Una campagna contro i luoghi comuni in comodissime infografiche e con una mozione consiliare per la diffusione del Servizio Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) su tutto il territorio nazionale. E per un confronto che tocchi anche da vicino il nostro territorio è stata invitata a intervenire l'amministrazione comunale.



Nessun commento:

Posta un commento

il Partigiano Luigi Giudici

"Luigi era il primo dei nostri tre figli: era nato a Solbiate Olona il 9 Febbraio 1926. A lui seguirono nel 1927  Alessandro  e nel 1...